AICCRE Sicilia: si dialoga sulla Politica di Coesione dell'Unione Europea

L’ AICCRE Sicilia - Associazione italiana dei Comuni, delle Province, delle Regioni e delle altre comunità locali Sezione Italiana del Consiglio dei Comuni e delle Regioni d’Europa, organizza presso il Castello di Carini (PA), per il 19 aprile prossimo dalle ore 9:30, un seminario sulla Politica di Coesione dell’Unione Europea.

Il seminario si inserisce nell’ambito delle iniziative portate avanti per avviare un dibattito sulla costruzione del prossimo quadro finanziario pluriennale e la prossima generazione di programmi da finanziare da parte della Commissione Europea sul bilancio dell’Unione post 2020.

“La politica di coesione dell’Unione Europea svolge un ruolo importante a livello regionale e locale in tutta Europa – ha dichiarato il Segretario Generale di Aiccre Sicilia Pietro Puccio - E’ una fondamentale fonte di sostegno, consente alle Autorità pubbliche, alle Imprese, alle Università, alla Società civile di svilupparsi e crescere insieme. Prendere parte al dialogo sull’impatto e sul valore aggiunto della politica di coesione è una importante occasione per discutere sull’Europa che vogliamo”.

All’incontro parteciperanno Sindaci, Amministratori Locali, Associazioni, Imprese, Scuole, Università, Dirigenti Regionali. Verranno illustrati le buone prassi e progetti di successo realizzati nella nostra Regione con l’utilizzo di fondi comunitari, si dibatterà su cosa la politica di coesione europea può offrire alla nostra Regione e ai nostri Comuni, quali lacune devono essere colmate, quali sono le aspettative e gli orientamenti da assumere in futuro per far si che l’utilizzo dei fondi comunitari sia leva per lo sviluppo e la crescita delle nostre comunità e dei nostri territori.